Biblioteca Digitale

Il progetto La Grande Trasformazione prevede la digitalizzazione di fonti documentali appartenenti a Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, Fondazione Istituto Gramsci e Accademia Nazionale di Santa Cecilia per preservare e conservare il nostro patrimonio storico.

Utilizzeremo in gran parte fonti originali, in lingua originale e proporremo testi completi, collezioni periodiche, affiches e manifesti, lettere, monografie. Questi testi saranno le fonti su cui costruiremo lo scaffale di lavoro da cui prenderanno forma i percorsi ricerca proposti.

Le digitalizzazioni e la biblioteca digitale saranno un modo per approfondire come a partire dall’esperienza e dal vissuto della Grande Guerra viene lentamente costituendosi una sensibilità culturale e pubblica intorno ad alcuni temi della contemporaneità, come la cittadinanza europea e l’identità condivisa di Europa.

Il nostro scopo è quello di proporre un’offerta che non vuole essere una selezione o una scelta orientata o obbligata, ma che sia volta a stimolare l’utente a scoprire fonti, leggerle, utilizzarle per costruire lui stesso un suo percorso di studio, di lavoro, di approfondimento.

Lo scaffale delle digitalizzazioni proposte sarà un patrimonio aperto, pensato per favorire la conoscenza, ma anche per costruire un dialogo a distanza con gli utenti. Costruire la biblioteca digitale sarà anche un modo per comunicare con i lettori, invitarli ad entrare nel nostro patrimonio, ad utilizzarlo e a sottoporci le loro richieste, esigenze, domande.