Musica

Percorso_Musica

Le nuove tendenze culturali fra Otto e Novecento ebbero naturalmente un ruolo importante nello scoppio del primo conflitto mondiale: il percorso studia le reciproche influenze fra il conflitto bellico e la cultura, e in particolare sulla musica e le avanguardie artistiche del primo Novecento. La modernità entra di prepotenza nella società e nella cultura del tempo.

La rottura con l’immediato passato è netta, sia per l’influenza delle novità tecnologiche (radio, dischi e cinema) e la massificazione del consumo, sia per il completo cambiamento della società e l’assorbimento delle influenze culturali più lontane, dapprima solo curiosità esotiche.


LEZIONI CONCERTO, a cura di Accademia Nazionale di Santa Cecilia

Un ciclo di sei lezioni-concerto che ricostruisce i temi principali della cultura musicale e artistica nazionale e internazionale del primo trentennio del Novecento alla luce delle diverse correnti e dei movimenti nati sotto l’influenza del clima culturale e sociale di quel periodo.

Le lezioni concerto si sono tenute a Roma, presso il MUSA Museo degli strumenti musicali dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, all’Auditorium Parco della Musica.

Scarica QUI il programma completo delle Lezioni Concerto


Scopri le Lezioni Concerto

Lezione Concerto #1
Musicisti lontani e vicini alla guerra sull’uno e sull’altro fronte
26 novembre 2014

Lezione Concerto #2
L’esotismo in musica. Stravinskij e i Ballets Russes di Diaghilev
3 dicembre 2014

Lezione Concerto #3
disordine/ordine: un percorso culturale nella musica italiana intorno alla Grande Guerra
4 febbraio 2015

Lezione Concerto #4
In bianco e nero negli anni della guerra
18 marzo 2015

Lezione Concerto #5
Il jazz e i nuovi ritmi
15 aprile 2015