Fondazione Giangiacomo Feltrinelli
ha creato uno spazio di cittadinanza
a disposizione di tutti

Uno spazio dove la ricerca incontra le persone,
dove le arti si esprimono
e le idee costruiscono futuri possibili.

Dal 13 dicembre a Milano
opening dalle ore 17:00 alle 23:00
in Viale Pasubio 5

#FeltrinelliPasubio

Voices and borders

Cinque giornate di
letture proiezioni incontri spettacoli
per un nuovo Spazio di Cittadinanza

dalle 17 alle 23

Letture da
Piero Gobetti
Mahatma Gandhi
Anna Kuliscioff
Gli studenti di Piazza Tienanmen
Salvador Allende
Ernesto Che Guevara
Michail Bakunin
Malcolm X
In collaborazione con Teatro Filodrammatici, regia di Igor Loddo
dalle 21

Letture da
Antonio Gramsci

Interventi di
Alessandro Colombo
Marina Petrillo
modera Matteo Pucciarelli

Proiezioni
Borders di Damjan Kozole
Walls di Pablo Iraburu & Migueltxo Molina

dalle 9 alle 13.30
Porte aperte, visita delle Sala Polifunzionale e fruizione dell’installazione site specific
Nineteen Locations of Meaning di Joseph Kosuth in collaborazione con Galleria Lia Rumma
dalle 21

Letture da
M.K.Gandhi

Interventi di

Salvatore Veca
Selene Biffi

Installazione video
All in pieces di Shuangshuang Huo

Concerto musicale
Per te solo per te, per me solo di Luca Ciut

dalle 9 alle 13.30
Porte aperte, visita delle Sala Polifunzionale e fruizione dell’installazione site specific
Nineteen Locations of Meaning di Joseph Kosuth in collaborazione con Galleria Lia Rumma
dalle 21

Letture da
Malcolm X

Intervento di
Mario Sesti

Proiezione del film
Rabin, the last day di Amos Gitai

dalle 9 alle 13.30
Porte aperte, visita delle Sala Polifunzionale e fruizione dell’installazione site specific
Nineteen Locations of Meaning di Joseph Kosuth in collaborazione con Galleria Lia Rumma
dalle 21

Concerto di
Teho Teardo
"Le retour à la raison"

dalle 9 alle 13.30
Porte aperte, visita delle Sala Polifunzionale e fruizione dell’installazione site specific
Nineteen Locations of Meaning di Joseph Kosuth in collaborazione con Galleria Lia Rumma


Scarica il programma